Crioconservazione ovociti

egg-cryopreservationIl nostro centro gestisce una banca nella quale vengono conservati ovuli per una successiva fecondazione, utilizzando una delle tecniche più nuove ed efficaci per il congelamento ultrarapido: la vitrificazione.

Il congelamento degli ovuli permette di conservare la fertilità femminile quando, ad esempio, per la necessità di fare un trattamento medico (radioterapia, chemioterapia, chirurgia delle ovaie) si possa incorrere in un serio problema di sterilità.

Questa tecnica ha permesso anche di procrastinare il momento della gravidanza per quelle donne che per una serie di ragioni personali, hanno deciso di aspettare, senza perdere però la possibilità di diventare madri.

Il congelamento di ovuli è dà i suoi risultati migliori se si congelano ovuli arrivati alla completa maturazione. Perciò, prima dell’operazione dell’estrazione degli ovuli, è prassi consolidata, fare un trattamento ormonale affinché il numero di ovuli maturi sia il più grande possibile. L´intervento di estrazione avviene tramite punzione ed aspirazione dei follicoli ovarici che contengono gli ovuli in fluttuazione.Quest’operazione, seppur poco invasiva, richiedere la pratica di una piccola anestesia, che terrà la paziente addormentata per una ventina di minuti. In ogni caso l´ingresso in ospedale non è previsto.

In sintesi l’operazione di estrazioni degli ovuli per la vitrificazione è identica alla prima fase della Fecondazione In Vitro (FIVET).

Gli ovuli così conservati, si possono conservare per anni. Poi, quando la donna lo decide, si possono scongelare per procedere alla fecondazione.