TESE

TESE

La TESE è una tecnica chirurgica eseguita in anestesia locale o in lieve sedazione, sotto visione diretta con rischio limitato di complicazioni. I rischi sono scarsi (raramente ematomi del testicolo). Questa tecnica, che prevede delle piccole biopsie testicolari, consiste nel prelievo di spermatozoi da pazienti che siano già stati sottoposti a trattamenti epidemiali o che abbiano problemi di ostruzioni congenite dei dotti efferenti, oppure pazienti con sindrome da sole cellule Sertoli, con un blocco della maturazione o ipospermatogenesi severa.
Nella TESE, per posizionare l’epididimo ed il vaso deferente posteriormente, il testicolo è ruotato. La biopsia testicolare interessa la porzione mediale o laterale del polo superiore del testicolo. Gli  spermatozoi che in questo modo vengono raccolti possono essere usati subito. i risultati in termini di gravidanza sono paragonabili a quelli dell’ICSI con spermatozoi prodotti con l’eiaculato.